lunedì 22 marzo 2010

ItaliaSL chiude.


Scrivo queste righe dopo aver avuto modo di parlare con tutti coloro che hanno collaborato con me in questi due lunghi anni di SL, prima ad ITLAND ed oggi su ItaliaSL.

Oggi ItaliaSL chiude. E' una mia sconfitta personale ma non è la sconfitta del mio staff. Ringrazio tutti, anche chi è stato solo di passaggio o chi oggi è semplicemente altrove.

ItaliaSL è stato il risultato del lavoro di tante persone, di tanta passione, di tanto lavoro. Questo lavoro non andrà perduto, lo porterete con voi, magari in altre SIM, magari in RL e continuerà in qualche modo, in una nuova forma, ad esistere.

Questa land è stata il frutto di uno strano equilibrio, tra persone ed interessi, che ci ha portato ad essere tra le prime land italiane per presenze, nonostante le risorse economiche limitate rispetto ad altri gruppi concorrenti.

Gli attacchi, che continuano ad esserci anche ora sulla SIM e nei gruppi, sono diretti alla mia persona, e non voglio che quanto c'è di buono in ItaliaSL venga compromesso per colpa di alcuni o indirettamente per mia colpa.

Questa è ed è stata prima di tutto la vostra SIM, quindi mi faccio da parte.

E' mia intenzione lasciare il mio ruolo di owner e tutti gli incarichi della SIM: metto a disposizione prim, gruppi e risorse a quanti vorranno continuare per proprio conto quello che abbiamo provato a fare qui e sono ovviamente a disposizione a fornirgli tutto il mio supporto in tal senso.

Purtroppo non ho alternative. Spero che qualcuno continuerà qui o altrove quanto di buono si era costruito e pensato, e soprattutto le idee che vi erano alla base. Ringrazio quanti mi hanno aiutato in questi anni: mi siete stati vicini in momenti difficili almeno quanto questo, la lista sarebbe davvero lunga.

So perfettamente che gli sciacalli saranno presto intorno a cercare di rovinare tutto questo, ad insultarmi, a mentire. E' già successo in passato e succederà sempre, la cosa non mi preoccupa poi molto.

Se potete, non fate in modo che rovinino quanto di buono è già in voi.

Non lascio SL, lascio un progetto, e per me oggi si chiude un capitolo. Un abbraccio.

Nessun commento:

Posta un commento